Economia circolare, votate la METRO OLOGRAFIX – HACKING E INNOVAZIONE DA UN QUARTO DI SECOLO

La nostra associazione sta partecipando a Storie di Economia Circolare, un concorso a premi dedicato al racconto di storie virtuose di economia circolare in Italia promosso da Ecodom e patrocinato dal Ministero dell’ambiente e dall’ordine dei giornalisti.
I 25 anni della nostra associazione sono raccontati attraverso delle polaroid, scatti inediti che rielaborano foto provenienti dall’archivio dell’associazione e che hanno documentato l’evoluzione della Metro Olografix e la sua crescita sul territorio nazionale.

Votateci cliccando qui sotto!

METRO OLOGRAFIX – HACKING E INNOVAZIONE DA UN QUARTO DI SECOLO

L’associazione culturale telematica Metro Olografix nasce a Pescara nel 1994 grazie ad appassionati di informatica e smanettoni e conta moltissimi soci in tutto il mondo. È una comunità virtuale fondata sulla libera circolazione delle informazioni, sul concetto di villaggio globale, sulla decisionalità democratica.
Nel corso di quasi 25 anni Metro si è fatta promotrice di eventi, corsi e campeggi a carattere nazionale, ponendosi in primo piano sul panorama italiano come riferimento per la cultura hacker, per i diritti in rete e per la libera circolazione delle informazioni. Informatica, sicurezza e privacy online, le tematiche non sono puramente tecniche ma il taglio è anche di carattere sociale. “Refurbish Ninja – Riciclare la tecnologia per un futuro sostenibile” l’ultimo progetto in fieri è finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e vuole sensibilizzare le nuove generazioni a recuperare materiale elettronico obsoleto o a obsolescenza programmata, rimettendolo in uso o dandogli nuova funzione. L’idea di base è la città resiliente, un sistema urbano che progetta risposte sociali e culturali innovative alle sollecitazioni della contemporaneità.
Questa voce è stata pubblicata in Appelli, Articoli, Eventi, Metro Olografix. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento